Resoconto 3° prova di campionato

03/06/2015

 
Maggio è stato un mese agonisticamente molto intenso che ha visto le Lady Enduro Project impegnate in molte gare, l'appuntamento clou è stata sicuramente la terza prova del Campionato Italiano Enduro Under23/Senior a San Marcello Pistoiese (PT) domenica 24.
Le speciali ed i tratti di trasferimento si prospettavano già piuttosto enduristici e i tre giorni di pioggia pressochè ininterrotta a monte della gara hanno reso ovviamente tutto più complicato; in particolar modo la prova estrema che è diventata una breve “Hell's Gate”!
Difficile anche per l’organizzazione gestire la gara resa più ardua dal mal tempo: il giro (da ripetersi tre volte) è stato ridotto a 35km e la prova estrema è stata fatta provare al primo giro, cronometrata al secondo ed annullata (ma lasciata come percorso) nel terzo.
Purtroppo, sia durante il percorso sia nelle speciali, diversi "tappi" hanno causato grossi ritardi (poi cancellati) e tempi cronometrati poco confrontabili.

A parte questo, a tutte noi ragazze è piaciuto poterci misurare di nuovo in una gara di enduro “vero” in cui abbiamo avuto modo di ripassare un po’ anche come…spingere la moto!!! La fatica ha anzi reso maggiore la soddisfazione di riportare la moto in parco chiuso a fine giornata!

Nel complesso siamo orgogliose dei risultati ottenuti, con Anna Sappino che non riesce a stare lontano dal podio e perde per pochissimo il secondo posto, quarta Alessia Signetti come sempre performante sui terreni difficili e insidiosi, di seguito Raissa Terranova, Susanna Grasso e Maria Teresa Belgiovine che chiudono la gara raccogliendo importanti punti per il campionato. Purtroppo un infortunio all'ultimo giro, seppur senza gravi conseguenze, ha costretto a fermarsi Serena Ghione; una gara per lei che è comunque stata un ottimo allenamento e che la vedrà ancora più determinata a far bene nel prossimo appuntamento Italiano di fine luglio a Varzi.