INIZIATIVA INSIEME PER IL LAVORO

11/10/2017
  
                  
Il 5 ottobre 2017 le Direzioni di E.C.O. Italia®,nelle persone della Presidente - Dr.ssa Maria Lidia Mazzoni - e del  Direttore Esecutivo -
Rag. Attilio Coltelli
-
hanno partecipato all'iniziativa "INSIEME PER IL LAVORO" finalizzato ad illustrare le iniziative finora realizzate in attuazione del Protocollo del 22 maggio 2017, sottoscritto da Comune di Bologna,
Città metropolitana, Arcidiocesi di Bologna e Fondazione San Petronio Onlus.
Si tratta di un progetto mirato a favorire l'inserimento/il reinserimento nel mondo del lavoro di persone in difficoltà attraverso un progetto mirato a:  1) evitare la duplicazione degli interventi attraverso la condivisione di modalità di azione, 2) la definizione di buone prassi, 3) il coinvolgimento attivo delle imprese del territorio.
L'evento si è svolto all'interno dei locali che ospiteranno F.I.C.O.,Fabbrica Italiana Contadina, il grande parco agroalimentare che sorgerà nell'area del CAAB di Bologna che si propone come il più grande presidio agroalimentare d'Europa: un progetto ambizioso e dalle enormi potezialità di business, un polo di attrazione di aziende e,soprattutto, di professionalità qualificate.
Le Direzioni di E.C.O. Italia®, da sempre attente alle politiche a tutela delle imprese e del lavoro, hanno voluto prendere parte all'evento, soprattutto per ascoltare quali azioni gli enti preposti stanno intraprendendo per favorire la formazione di profili professionali che posseggano competenze veramente spendibili ed utili per le aziende, ed anche per portare la propria testimonianza di imprenditori: la formazione professionale mirata ad un inserimento aziendale "utile" è infatti un tema rispetto a cui E.C.O. Italia® è molto sensibile, dato che negli ultimi anni, grazie alla crescita costante e agli ottimi risultati raggiunti, l'azienda ha potuto inserire nel proprio organico diverse risorse.
Ricordiamo inoltre che E.C.O. Italia® promuove da alcuni anni occasioni di incontro con alcuni Istituti scolastici della zona (per citarne uno, il seminario sul SISTEMA QUALITA' dello scorso giugno) ed ospita ogni anno uno studente per uno stage formativo di 2 settimane nell'ambito del progetto di alternanza scuola -  lavoro proprio per offire ai futuri lavoratori un'occasione per capire quali professionalità le aziende di oggi cercano e qundi optare per una scelta di formazione professionale consapevole.