SAMOTER 2017

25/01/2017
SAMOTER 2017: UN SETTORE IN PIENA RIPRESA

Samoter si è appena conclusa ed è tempo per noi di tirare le somme di questa manifestazione triennale di un settore che sta finalmente uscendo da un lungo periodo di stallo e di immobilità. Se l'edizione precedente ci aveva lasciati perplessi circa l'oppportunità o meno di parteciparvi nuovamente, il commento che ci sentiamo di fare a pochissimi giorni dalla chiusura della fiera è che ne è valsa la pena: numerose aziende leader del settore hanno preso parte alla manifestazione, un clima di ottimismo e segni concreti di ripresa, testimoniati da un grande afflusso di visitatori, molto interesse per le novità esposte e stand decisamente all'altezza delle aspettative.
Anche per noi di E.C.O. Italia il bilancio è più che positivo: molti i contatti raccolti, grande l'interesse per i prodotti ecologici PANOLIN, che nella sua gamma annovera specifici lubrificanti per il settore movimento terra e trasporto.
Una particolare menzione va fatta per i sistemi di microfiltrazione Kleenoil, rispetto ai quali molte sono state le richieste di informazioni tecniche: i vantaggi derivanti dalla filtrazione e la convenienza fiscale che la recente legge di bilancio ha riconosociuto a queste attrezzature hanno fatto breccia nell'interesse di molti operatori che si sono fermati al nostrio stand.